vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Fotoriproduzione

In biblioteca sono a disposizione del pubblico 3 fotocopiatrici, gestite da una ditta esterna, utilizzabili mediante una tessera ricaricabile valida in tutte le biblioteche dell'Ateneo; il costo copia è 0,05 euro. Con la medesima modalità è possibile inviare stampe dai pc del laboratorio informatico.

Per tutelare l'integrità e garantire la conservazione del materiale bibliografico sono escluse dalla riproduzione in fotocopia le opere pubblicate con data anteriore a 50 anni dall'anno in corso e ogni altra opera il cui stato di conservazione sconsigli tale tecnica di riproduzione.

Delle opere escluse dalla riproduzione in fotocopia l'utente può effettuare riproduzioni tramite fotografie digitali con dispositivo portato dall'utente.

Si ricorda che sia il servizio fotocopie, sia la riproduzione tramite fotografie digitali si conformano alle regole sul diritto d'autore, secondo la normativa vigente (Legge 22 Aprile, 1941 n. 633 e successive modifiche e integrazioni) che consente la riproduzione di non oltre il 15% di ciascun volume.